|vanina v|
L Y R I C S
|BLOom - 2020|


Azul | Soluna | Mi sol | Muevete | Unimondi | Desierto | El Cuadro | Vera

LISTEN BLOom on: BANDCAMP| SPOTIFY| YOUTUBE|
Soluna

El sol mirò a la luna y no sabìa porque ella decìa que no podìa ser sin resplandecer su luz. La luz mirò a la obscuridad y no sabìa porque se empecinaba tanto en obscurecer y no dejar volver el alma al ser. El ser mirò a la vida y no sabìa porque no conocìa todo su poder, deseando ver, liberando ya su voz. La voz mirò hacia el cielo y quizo volar, porque sabìa que podìa llegar a todo lugar y el ser sanar. Y yo camino entre la gente sin saber porque el mundo no despierta en cada amanecer y no quiere volver a resplandecer su luz. La luz que el sol regala y que la luna acoge en si, la vida misma que se exprime ante mi. El cielo baja en escaleras de cristal cuando nos invita a cantar y no llorar la voz. Abre la ventana suelta la piel, sigue en las mananas el camino del ser. Jugando ya la luna volverà y el sol la besarà.

Muevete

Muevete en la prisa, suelta la cadera, baila un poco màs cuando caminas al andar, deja que tu pelo abraze tu sonrisa, deja que la risa explote al caminar. Escucha ese grito pisando fuerte, es tu palpitar, deja que el viento limpie la mente, dejate llevar. Pierdete en el tiempo, suelta el compàs, goza de tu eje, baila, florece, embellece tu mirar. Tu mirar, tu caminar, embellece tu forma de andar. Tu mirar, tu caminar, tu paso adelante tu forma de andar. Embellece!

Azul

Azul que sea màs amor que el cielo se abre adonde y cuando se pone el sol. Azul quiero verte bien en amaneceres donde no importa ya quien es quien. Azul todo esta aqui caminar despacio para volver poco a poco a mi. Azul el atardecer perdiendo los miedos entre horizonte y anochecer. Todo esta aqui, caminar despacio para volver hacia mi. Todo esta en mi, yo tengo la fuerza para ser lo que pedi. Todo fluye asi, cuando lo decido y lo pido viene a mi. Azul

Mi Sol

dulces dias ya vividos porque mirar hacia atràs mala fui mala sigo voy a volver a empezar duendes por ahì atrapados ahora los dejo jugar por ahì ando revoleando mi palabra y mi lugar. sale un sol es mi sol me acompana hacia donde voy. pà delante ahora camino mirando un màs allà aunque nada pase y todo sea yo estarè en mi lugar hemos hecho una promesa tiene toda mi lealtad yo le canto a la vida y ella guia mi vagar. hoy te pido que me mires a los ojos y me digas que ya està hoy te pido que me mires bien adentro y me digas que no es nà. hoy evoco algun mar de ojos claros a ver si me puede ya curar de este vacio que ha quedado aqui dentro y me pueda perdonar.. y yo me pueda perdonar todo el mal. sale un sol es mi sol me acompana hacia donde voy. hoy te pido que me mires a los ojos.. a los ojos

Unimondi

abreme la puerta de la escucha y llevame contigo... torni e poi ritorni e ci stai dentro tanto spazio vai ce n'è vedi e poi ci credi a tutto quello che succede dentro te mangi e poi dormi che senso ha se poi non sogni ieri chissa se c'eri quando hai poggiato a terra i piedi RIT dammi le mani uniamo i mondi facciamo un insieme di orizzonti bevi alla fonte , bevi dal ventre dai che mi trovi in mezzo a tutta questa gente se non mi trovi guarda in alto e alza le mani saremo uno prima che arrivi domani e senza il vento nè la luna il mare è nero e sulla riva la sua quiete sa di vero e sopra l'onda di un respiro l'alba appare addio a te, addio a me, addio al mare e sotto l'ombra di un respiro ormai lontano alzi la mano chi ha ancora un cuore sano dammi le mani uniamo i mondi facciamo un insieme di orizzonti bevi alla fonte , bevi dal ventre dai che ti trovi in mezzo a tutta questa gente acqua che scorre fra le mie dita acqua se fosse aria la vita acqua che scorre fra le mie dita aria se fosse acqua la vita abreme la puerta de la escucha y llevame contigo lejos a viajar sea tu mundo mi paisaje, tu cielo aprendizaje, tus manos mi verdad uni uno uno a uno uno in uno uniamoci! TRADUZIONE (parte in spag): aprimi la porta dell'ascolto e portami con te lontano a viaggiare sia il tuo mondo il mio paesaggio, il tuo cielo insegnanza, le tue mani la mia verità

Desierto

ellos leyeron mil poesias en el cielo sedientos y en alguna parte abiertos usando la llave del cuerpo vieron màs allà de sus miedos el alba en el desierto y fuè el calor de los cuerpos que los mantuvo vivos a cielo abierto uniòn sin deseos entrega libre de manejos cuidar màs alla del tiempo. el rumbo lo da el viento cuando muere el miedo dentro y te guardas el aliento para tu horizonte abierto. y fue asi que se encontraron y fue asi que se miraron y fue asi que se animaron y fue asi que se desconectaron el rumbo lo da el viento!

El cuadro

lui sorride ormai non c'è molto da dire quale volo per essere un cuore solo lei va giù spazio non c'è più lei va giù tempo non più esserci a prendere un colore portarlo giù 1-hay una estrella brillando para mi alumbrando la siembra muy lejos de aqui siempre en mi lui va su mondo non c'è più lui va su senso non ha più esserci a prendere un colore portarlo su parlami da lassu, brilla in una stella parlami parlami da lassu brilla in una stella brilla, parlami lei va su vuoto non c'è più lei va su ormai non è più esserci a prendere un colore portarlo su 2-entonces adiòs, yo aca estoy entonces adiòs ahora soy. TRADUZIONE (parti in spa) 1-c'è una stella, brillando per me illuminando la semina molto lontano da qui sempre in me. 2-allora addio, io sono qua allora addio, adesso sono.

Vera

Dicen que el camino se marca en tu piel y aunque no sepas bien que es lo que oculta tu sien sientes que hacia delante van rumbo tus pasos hay un sol que anhela estar entre tus brazos hoy no importa verte no importa saber el tiempo ya no existe si no escapas de el esa mirada limpia que hace estremecer entre tus manos hadas que te quieren ver libre y tan verdadera bailando primaveras, florenciendo a tu manera hay que florecer para verse feliz y tocar el cielo regar la raiz y subir subir subir a lo mas alto y aun honrar lo que queda debajo y mirar adentro y mirar arriba buscar escuchando que es lo que te guia aprendiendo que es esa luz que hace que la flor tenga el color TRADUZIONE Dicono che il cammino segna la tua pelle E anche se nn sai bene cosa nasconde la tua fronte Senti che i tuoi passi vanno in avanti. Ce un sole che desidera stare fra le tue braccia. Oggi non importa vedere, nn importa sapere Il tempo non esiste se non scappi da lui. Quello sguardo pulito che da brividi E fra le tue mani fatine che ti vogliono vedere... Ritornello Libera e cosi vera Ballando primavere Fiorendo a modo tuo. Bisogna fiorire per vedersi felice Toccare il cielo e annaffiare la radice E salire verso il piu alto ma onorare cosa ce sotto E guardare dentro e guardare sopra Cercare ascoltando cosa ti guida Imparando che � quella luce Che fa che il fiore abbia il colore Rit Donna.. il tuo andare, il tuo ventre amico, il tuo sentire , il tuo essere, il tuo odore, il tuo ombellico..magia che porti, magia che accendi, amica , sorella di tutti gli esseri. Rit

Soluna (EN - IT)
Muevete (EN - IT)
Azul (EN - IT)

the sun looked at the moon and didn't know why she said it couldn't be without shining its light. the light looked into the dark and I didn't know why He was so determined to get dark and not let the soul return to being. the being looked at life and did not know why I didn't know all its power Looking forward to seeing, releasing his voice. the voice looked skyward and wanted to fly because I knew I could get everywhere and being healed. and I walk among people without knowing why the world doesn't wake up at every sunrise and he doesn't want to shine his light again. the light that the sun gives and that the moon embraces itself the very life that is squeezed before me the sky falls on glass stairs when he invites us to sing and not cry the voice. open the window, release the skin follow the path of being in the morning playing now the moon will return and the sun will kiss her



il sole guardava la luna e non sapeva perché lei diceva che non poteva essere se stessa senza risplendere la sua luce (del sole). la luce guardava le tenebre e non sapeva perché volevano tanto oscurare e non lasciare l'anima ritornare all'Essere. l'Essere guardava la vita e non sapeva perché Non conosceva tutta la sua potenza volendo vedere, liberando già la voce. la voce alzò gli occhi al cielo e voleva volare perché sapeva che poteva andare ovunque per guarire l'Essere. io cammino tra la gente senza sapere perché il mondo non si sveglia ad ogni alba e non vuole che la sua luce risplenda di nuovo. la luce che dà il sole e che la luna accoglie in se la vita stessa che mi si manifesta davanti il cielo scende su scale di vetro quando la voce ci invita a cantare e non a piangere. apri la finestra, lascia andare la pelle segui al mattino il percorso dell'Essere la luna tornerà giocando e il sole la bacerà

move in a hurry drop the hip dance a little more when you walk when you walk let your hair embrace your smile let the laugh explode when walking/ listen to that rhythm stepping strong is your heartbeat let the wind clear the mind let yourself go/ get lost in time drop the compass enjoy your shaft dance, bloom, beautify your gaze/ your look, your walk beautify your way of walking your look, your walk, your step forward, your form/ let's laugh out loud let's love each other well let's loosen the reins and be who we want to be muoviti nella fretta sciogli l'anca balla un po' di più quando cammini avanzando lascia che i tuoi capelli abbraccino il tuo sorriso lascia che la tua risata esploda mentre cammini/


ascolta quel ritmo battendo forte è il tuo battito lascia che il vento liberi la mente lasciati andare/ perdersi nel tempo lascia andare il ritmo godi il ​​tuo asse danza, fiorisci, abbellisci il tuo sguardo/ il tuo sguardo, la tua camminata abbellisci il tuo modo di camminare il tuo aspetto, il tuo passo, il tuo passo avanti, la tua forma/ ridiamo ad alta voce amiamoci bene allentiamo le redini e siamo chi vogliamo essere

Blue, let it be more love than the sky opens where and when the sun sets / Blue, I want to see you well in sunrises where it doesn't matter who is who / Blue, everything is here walk slowly to return little by little to me / Blue , the sunset losing fears between horizon and dusk / Everything is here, walk slowly to return to me / Everything is in me, I have the strength to be what I asked for. Everything flows like this, when I decide and ask for it, it comes to me/ Blue


blu che sia piè amore che il cielo si apre dove e quando arriva il sole/ blu voglio vederti bene in albe dove non importa già piè chi è chi/ blu tutto è qui camminare piano per tornare poco a poco in me/ blu il tramonto perdendo le paure fra orizzonte e sera/ blu che sia più amore blu che sia più colore/ tutto è qui camminare piano per tornare in me/ tutto è in me io ho la forza per essere cio che ho chiesto tutto fluisce cosi quando lo decido, lo chiedo e viene a me/ blu!







N E W S L E T T E R